Da Ferrara a Rimini: una distanza che nasconde meraviglie inaspettate!

Da Ferrara a Rimini: una distanza che nasconde meraviglie inaspettate!

Per coprire in auto la secca distanza Ferrara-Rimini, ti fornirò indicazioni stradali dettagliate per rendere il tuo viaggio il più fluido possibile. Partendo da Ferrara, segui questi passaggi:

1. Inizia il tuo viaggio dirigendoti verso sud-est su Viale Cavour verso Largo Castello. Dopo circa 600 metri, svoltare a destra e immettersi su Corso della Giovecca/SS16.

2. Continua a seguire la SS16. Dopo circa 1,5 km, prendi lo svincolo a destra e immettiti sulla Strada Statale 16 Adriatica in direzione di Lidi Sud/Porto Garibaldi/Ravenna.

3. Dopo 38 km, mantieniti sulla SS16 superando Comacchio e proseguendo in direzione sud verso Ravenna.

4. Una volta arrivato nei pressi di Ravenna, prendi l’uscita verso Ancona/Bari/Lidi Sud e continua sulla SS16 per altri 17 km.

5. Prosegui sui raccordi autostradali seguendo le indicazioni per Ancona/Coriano, mantenendoti sulla SS16.

6. Avrai poi l’opzione di continuare sulla superstrada E45/SS16 seguendo le indicazioni per Ancona/Rimini Sud. Scegli questa opzione per restare sulla strada principale, che diventerà poi la E45.

7. Dopo circa 70 km sulla E45/SS16, segui le indicazioni per Rimini Sud/Taranto e prendi l’uscita verso Rimini Sud.

8. Immettiti sulla Strada Statale 72 Consolare Rimini-San Marino/SS72 e prosegui fino a raggiungere la rotonda. Qui prendi la terza uscita sulla Strada Statale Adriatica/SS16 in direzione di Rimini Centro.

9. Continua a seguire la SS16 entrando in città. Una volta entrato nel territorio di Rimini, segui le indicazioni per il centro o la destinazione specifica che hai in mente.

La secca distanza Ferrara-Rimini è di circa 130 km e, in condizioni di traffico normali, il viaggio dovrebbe durare circa 1 ora e 40 minuti. Assicurati di controllare le condizioni del traffico prima di partire e di essere aggiornato su eventuali lavori stradali che potrebbero incidere sulla tua rotta. Inoltre, rispetta sempre i limiti di velocità e le regole stradali per garantire un viaggio sicuro. Buon viaggio verso Rimini!

Arrivare con un mezzo pubblico

Per viaggiare da Ferrara a Rimini con i mezzi di trasporto pubblico, hai principalmente due opzioni: il treno e l’autobus. Ecco come puoi organizzare il viaggio, per fare la distanza Ferrara-Rimini:

Treno

La soluzione più comoda per percorrere la distanza da Ferrara a Rimini è generalmente il treno. La stazione ferroviaria di Ferrara è ben collegata con Rimini tramite il servizio ferroviario regionale e, a volte, anche con treni a lunga percorrenza. Ecco come fare:

1. Stazione di Ferrara: Recati alla stazione ferroviaria di Ferrara. Puoi utilizzare i treni regionali o, a seconda degli orari e della disponibilità, i treni Intercity che collegano direttamente Ferrara con Rimini.

2. Biglietto: Acquista un biglietto alla stazione, tramite le macchinette automatiche, all’ufficio informazioni, o in anticipo online tramite il sito web di Trenitalia o di Italo, o usando le rispettive app mobile.

3. Viaggio in Treno: Salta sul treno giusto per Rimini. A seconda dell’orario e del tipo di treno, potresti dover effettuare un cambio a Bologna Centrale, dove potresti prendere un treno diretto a Rimini.

4. Arrivo a Rimini: Una volta arrivato alla stazione di Rimini, puoi prendere un autobus locale, un taxi, o camminare fino alla tua destinazione finale, a seconda della sua vicinanza alla stazione.

Autobus

Sebbene l’autobus non sia comunemente usato per questo percorso a causa di tempi di viaggio più lunghi e connessioni meno frequenti, ci sono aziende di autobus che offrono collegamenti tra diverse città, inclusi FlixBus o Baltour. Verifica sulle loro pagine web per orari e disponibilità.

1. Stazione degli Autobus di Ferrara: Trova il punto di partenza degli autobus che offrono servizi verso Rimini. Questo potrebbe essere presso la stazione degli autobus principale o un punto di fermata designato nella città.

2. Biglietto: Acquista il biglietto online sul sito web dell’azienda di autobus o fisicamente presso la stazione degli autobus, se disponibile.

3. Viaggio in Autobus: Salta sull’autobus per Rimini e goditi il viaggio. Assicurati di controllare se ci sono cambi da fare lungo il percorso.

4. Arrivo a Rimini: Una volta arrivato alla stazione degli autobus di Rimini, utilizza i mezzi pubblici locali, un taxi, o cammina per raggiungere la tua destinazione finale.

Considerazioni
– Controlla sempre gli orari in anticipo, poiché possono variare a seconda del giorno della settimana e delle festività.
– Prenotare in anticipo può spesso garantirti tariffe più convenienti.
– In Italia, i trasporti pubblici possono subire scioperi o interruzioni; verifica sempre la situazione prima di viaggiare.
– Durante le festività o i periodi di alta stagione, i posti sui treni e sugli autobus possono esaurirsi rapidamente, quindi è consigliabile prenotare con anticipo quando possibile.

Cosa vedere a Ferrara

  • Castello Estense: Questo imponente castello con fossato è uno dei simboli della città. Potrai visitare le sue sale, ammirare gli affreschi, e salire sulle torri per una vista panoramica.
  • Cattedrale di San Giorgio: Situata nel cuore del centro storico, la cattedrale di Ferrara è un esempio di architettura romanica e gotica.
  • Palazzo dei Diamanti: Famoso per la facciata esterna decorata con ‘diamanti’ di marmo, ospita regolarmente mostre d’arte.
  • Mura di Ferrara: Una passeggiata lungo le antiche mura della città permette di godere dello splendido verde del parco e di ammirare la struttura difensiva rinascimentale.
  • Museo Archeologico Nazionale: Per gli appassionati di storia, questo museo offre una ricca collezione di reperti dell’antica città etrusca di Spina.
  • Via delle Volte: Caratteristica strada medievale con archi e volte che un tempo collegava le diverse parti del centro storico.

Cosa vedere a Rimini

  • Arco d’Augusto: L’antico arco romano è un simbolo della città e un punto di riferimento storico importante.
  • Ponte di Tiberio: Un ponte romano di grande valore storico e architettonico, suggestivo sia di giorno che di notte.
  • Tempio Malatestiano: Chiesa rinascimentale che ospita opere d’arte e monumenti funerari della famiglia Malatesta.
  • Piazza Cavour: Centro della vita cittadina con edifici storici che circondano una pittoresca piazza.
  • Castel Sismondo: Una rocca medievale che testimonia il potere della famiglia Malatesta, a volte sede di eventi culturali.
  • Museo della Città: Museo che espone arte e reperti storici di Rimini, con sezioni dedicate alla storia romana, medievale e contemporanea.
  • Borgo San Giuliano: Un pittoresco quartiere con case affrescate che narrano la storia locale e dove si respira un’atmosfera unica.

Entrambe le città offrono una ricca varietà di attrazioni culturali, storiche e architettoniche che riflettono le loro lunghe e interessanti storie. Che tu sia affascinato dalle vestigia romane, dalla maestosa arte rinascimentale o semplicemente desideroso di immergerti nelle atmosfere di queste città emiliano-romagnole, troverai abbondanti opportunità per arricchire la tua esperienza di viaggio.

Torna in alto