Imprenditoria giovanile: ecco i nuovi contributi

17 Mar 2017
Imprenditoria giovanile: ecco i nuovi contributi

“Nessun sogno è troppo grande, nessun sognatore è troppo piccolo.” Soprattutto quando si tratta di realizzare la propria idea imprenditoriale!

Se stavi per abbandonare il tuo progetto perchè preoccupato di non avere abbastanza risorse economiche, niente paura: le possibilità attorno a te sono tante, ti servono solo gli strumenti giusti per poterle vedere!

Hai pensato di trovare contributi e i finanziamenti a fondo perduto che ti permettano di dare vita alla tua azienda? Sono la soluzione migliore soprattutto per i giovani imprenditori con pochi fondi a disposizione.  Questi supporti economici aiutano gli aspiranti imprenditori nella fase più difficile: la fondazione dell’impresa, quando i sogni sono tanti, ma non ci sono le risorse necessarie per realizzarli.

In questi casi poter fare affidamento su un contributo esterno si rivela essenziale. Il nostro studio di Consulenza ha la soluzione per te: continua a leggere e scopri come trovare e sfruttare tutti i bandi e i contributi per la tua impresa. Siamo pronti a supportarti in ogni fase!

Imprese giovanili e finanziamenti a fondo perduto

Hai mai sentito parlare di finanziamenti a fondo perduto? Si tratta di contributi particolari che permettono ai giovani come te di creare una nuova realtà imprenditoriale. In genere questi finanziamenti sono predisposti da enti pubblici o società finanziarie pubbliche in favore di imprese di nuova costituzione o che appartengono a categorie di interesse pubblico.

Lo scopo è quello di aiutare le diverse realtà a riequilibrare la propria situazione finanziaria, ottenendo contributi in conto capitale. Qual è il vantaggio?

  • Non esistono scadenze predeterminate per la restituzione del finanziamento;
  • Non vengono calcolati interessi sulla somma oggetto del contributo.

Per accedere a questa particolare tipologia di contributi è sufficiente partecipare ai bandi pubblicati dalla propria regione, stanziati dagli enti europei, statali, regionali e comunali.

Ti stai chiedendo quali sono i contributi previsti per il 2017?

Contributi 2017 per giovani imprenditori

Tra i principali contributi previsti per i giovani imprenditori under 35, possiamo evidenziare alcuni finanziamenti statali a fondo perduto, come ad esempio:

  • Autoimprenditorialità: si tratta di contributi utili a promuovere la creazione di nuove società o per l’ampliamento di aziende già esistenti. Questa iniziativa si rivolge in particolare alle imprese composte in maggioranza da dipendenti giovani tra i 18 e i 35 anni.
  • Autoimpiego: finanziamenti che supportano la realizzazione e l’avvio di nuove imprese da parte di soggetti disoccupati o persone in cerca della prima occupazione che vogliono realizzare attività di lavoro autonomo, microimpresa o franchising.
  • Smart & Start: una particolare tipologia di contributi che si rivolgono ai progetti fortemente innovativi. Questi finanziamenti possono essere cumulati fino a un massimo di 200 mila euro per ogni impresa beneficiaria.

La soluzione migliore per poter usufruire dei contributi è tenere sempre sotto controllo i bandi attivi presso la propria regione. In questo modo potrai cogliere al volo l’occasione di vedere realizzato il progetto imprenditoriale.

Hai bisogno di aiuto per aderire ai contributi per la tua impresa? Contattaci e richiedi una consulenza professionale: siamo pronti a fornirti tutto il sostegno di cui hai bisogno!
Imprenditoria giovanile: ecco i nuovi contributi ultima modifica: 2017-03-17T09:00:46+00:00 da Team Strogoff
Condividi